Saremo presenti con il nostro Stand!

La città di Orbetello ospita la decima edizione di “Gustatus, il senso del gusto”, la manifestazione enogastronomica dedicata al cibo di qualità, che esalta i sapori e i profumi della tradizione maremmana e lagunare. Dal 29 ottobre all’1 novembre, 4 giorni di degustazioni e iniziative collaterali per i palati più esigenti, per chi ha voglia di conoscere da vicino un ampio spaccato della cultura agroalimentare toscana.

Solo a Orbetello, in quei giorni, vi sarà la garanzia di incontro tra un’offerta di prodotti italiani straordinari in uno scenario bellissimo rappresentato, in autunno, dalla Laguna di Orbetello. Gustatus 2015 sarà: degustazioni -tantissime e di ogni tipo – gare di cucina a coppie, show cooking con chef professionisti, cene a tema, tra cui la cena spagnola e la cena medievale, musica, artisti di strada, mostre d’arte, libri e conferenze sul cibo, approfondimenti scientifici e culturali, artigianato e folklore, incontri con le scuole. Ma anche cinema, passeggiate a piedi e in bici alla scoperta del territorio, stand dei piccoli e grandi produttori. E poi lo specialissimo angolo del cioccolato con i laboratori sensoriali, l’enoteca, l’area dedicata ai prodotti della Regione Umbria, la via degli artisti e la zona divertimento per i bambini con i laboratori e il baby parking gratuito.

Il progetto Gustatus, nato nel 2006 è organizzato dal Comune di Orbetello insieme al Consorzio Welcome Maremma che unisce gli operatori turistici della zona ed è realizzato con la preziosa collaborazione dei produttori locali e delle numerose associazioni che operano sul territorio. Il programma è stato presentato nella conferenza stampa che si è tenuta nella sala consiliare del Comune.

“Gustatus  è cibo di qualità, cultura, promozione del territorio – afferma Monica Paffetti, sindaco di Orbetello – un articolato percorso esperienziale dove gli alimenti diventano strumento di conoscenza e valorizzazione, per entrare in contatto con la parte più autentica e genuina di una comunità: la nostra Bottarga di Muggine, le Anguille sfumate, non sono solo un buon piatto, raccontano di viaggi e tradizioni, di sistemi di conservazione, raccontano le storie delle nostre famiglie”.

“Gustatus è anche una finestra aperta sulle altre Regioni d’Italia – aggiunge Marcello Stoppa, assessore al Turismo di Orbetello – ogni anno ne ospitiamo una, in questa edizione incontreremo il cibo e le tradizioni della Regione Umbria. I risultati raggiunti edizione dopo edizione, in termini di presenze, sono frutto del lavoro di squadra: Gustatus è cresciuta grazie al contributo di tante persone, dalle associazioni locali ai produttori. Oggi siamo in grado di attrarre turisti da contesti più ampi e diversi per un evento che ha tutte le caratteristiche per essere di richiamo nazionale.”

“Tra l’altro – aggiunge  Andrea Ciampana, vicepresidente del consorzio operatori turistici Welcome Maremma – quest’anno ospitiamo anche dei giornalisti del settore, stranieri, una ventina di professionisti provenienti da diversi Paesi dell’Europa, che vengono a vedere Gustatus, per promuovere oltre i confini nazionali l’evento e più in generale il comune di Orbetello. Gustatus diventa così a tutti gli effetti uno strumento di marketing in grado di generare nuovi flussi turistici.”

Articolo reperito nel sito https://www.ilgiunco.net/

Leave A Reply